General

CALIFORNIA E PARCHI DELL’OVEST



PROGRAMMA:

Dal 9 al 21 Settembre partenza da Pisa o Malpensa o Fiumicino con nostro accompagnatore

Operativi aerei:

09/09/18 Pisa – Londra                                12:40 – 14:05

09/09/18 Londra – Los Angeles                  16:10 – 19:20

20/09/18 San Francisco – Londra              19:35 – 14:00 +1

21/09/18 Londra – Pisa                                 15:40 – 18:55

PROGRAMMA DI VIAGGIO (13 GIORNI/11 NOTTI):

 

1° giorno: Italia – Los Angeles

Ritrovo a Pisa aeroporto con il nostro tour leader e imbarco sul volo per Los Angeles con scalo a Londra Heathrow. Arrivo a Los Angeles con il vettore prescelto e trasferimento con navetta presso l’hotel dove sarà presente un banco assistenza ad orari stabiliti. E’ possibile partire su richiesta anche da Malpensa o Fiumicino con ritrovo a Londra aeroporto con il tour leader.

Trattamento: solo pernottamento. 

2° giorno: Los Angeles

Incontro con la guida e partenza per la visita della città di Los Angeles durante la quale verranno visitati i punti di maggiore attrazione tra cui Beverly Hills, Hollywood e Santa Monica, Venice Beach e tutte le spiagge e le località sulla costa più importanti e rinomate. E’ inclusa la cena in un bel ristorante tipico a Marina del Rey. Cena in ristorante e pernottamento.

Trattamento: prima colazione e cena.

3° giorno: Los Angeles_ Las Vegas (km 442)

Partenza verso nord est alla volta della scintillante Las Vegas con sosta previsto a Calico Ghost Town, una vecchia cittadina dell “Old Far West”. Pernottamento.

Trattamento: prima colazione.

4° giorno: Las Vegas_ Grand Canyon (km 432)

In mattinata partenza verso lo splendido parco nazionale del Grand Canyon. Si effettuerà una sosta a Williams per ammirare la famosa “Route 66”. Pranzo incluso. Arrivo a Grand Canyon nel tardo pomeriggio e visita del Parco.

Trattamento: prima colazione e pranzo.

5° giorno: Grand Canyon_ Monument Valley_ Kayenta (km 304)

Al mattino presto i clienti avranno la possibilità di effettuare escursioni facoltative. In tarda mattinata partenza per l’indiscusso simbolo dell’America, la Monument Valley. Lasciando il Grand Canyon, si effettueranno altre fermate in punti panoramici. Arrivo a Monument Valley e visita del Parco con mezzi 4×4. Trasferimento in hotel.

Trattamento: prima colazione e cena.

6° giorno: Monument Valley_ Lake Powell_ Bryce Canyon (km 445)

Partenza alla volta di una delle meraviglie dello Utah, Bryce Canyon con il suo famoso anfiteatro di pinnacoli di roccia rossa che cambiano colore con il cambiare della luce del sole. Durante il tragitto si effettuerà una sosta per l’escursione all’Antelope Canyon. L’arrivo a Bryce è previsto nel primo pomeriggio per consentire ai clienti di effettuare uno dei percorsi più emozionanti per la visita del Parco, da Sunrise Point a Sunset Point dove si giungerà al tramonto.

Trattamento: prima colazione e cena.

7° giorno: Bryce Canyon_ Las Vegas (km 462)

In mattinata visita dello Zion National Park e proseguimento per lo stato del Nevada. Arrivo a Las Vegas nel tardo pomeriggio, momento in cui la città prende vita e migliaia di luci si accendono. Trasferimento in hotel e cena in ristorante.

Trattamento: prima colazione e cena.

8° giorno: Las Vegas_ Death Valley_ Madera (km 730)

Partenza in direzione nord ovest. Dopo circa due ore di viaggio, si arriverà alla Death Valley dove verranno visitati i maggiori punti d’interesse tra cui le immense dune di sabbia bianca. Proseguimento verso ovest giungendo a Madera in serata.

Trattamento: prima colazione e cena.

IMPORTANTE: in caso di temperature troppo elevate alla Death Valley, il pullman non potrà accedere al parco e quindi non sarà possibile visitarla. In questo caso verranno proposte attività alternative

9° giorno: Madera_ Yosemite_ San Francisco (km 440)

Dopo la prima colazione verrà effettuata la visita al Parco Nazionale dello Yosemite, dove si potranno ammirare questi maestosi alberi secolari. Si prosegue quindi verso San Francisco dove si arriverà nel tardo pomeriggio.

Trattamento: prima colazione e pranzo.

10° giorno: San Francisco

Dopo la prima colazione visita della città di alla scoperta delle zone più caratteristiche tra cui Union Square, Castro e Chinatown. Il tour terminerà a Fisherman’s Wharf dove è previsto il pranzo in ristorante. Al pomeriggio escursione al famoso penitenziario di Alcatraz. Rientro libero in hotel utilizzando il biglietto in omaggio del Cable Car.

Trattamento: prima colazione e pranzo.

11° giorno: San Francisco

Intera giornata a disposizione per shopping e attività individuali e facoltative. Cena di arrivederci in ristorante.

Trattamento: prima colazione e cena.

12° giorno: San Francisco – volo per l’Italia

Trasferimento in aeroporto.

Trattamento: prima colazione.

 

13° giorno: Italia

Arrivo a Pisa o altro aeroporto collegato con British scelto da ogni singolo partecipante. Fine dei servizi.

———————————————————————————————————————————————–

L’itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo le visite previste nel tour

———————————————————————————————————————————————–

HOTEL PREVISTI

———————————————————————————————————————————————–

Los Angeles Airport Hilton

Las Vegas Luxor

Grand Canyon Best Western Squire inn

Kayenta Hampton inn

Bryce Canyon Best Western Grand

Las Vegas Park MGM

Madera Hampton Inn

San Francisco Renaissance Stanford Court

———————————————————————————————————————————————–

Gli hotel previsti nel tour possono essere sostituiti con hotel di pari categoria

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA IN CAMERA DOPPIA €3.990

Quota in camera singola €5.230

Quota bambini e ragazzi fino a 15 anni €2.900

Assicurazione medica integrativa facoltativa con massimale fino a €250.000 prezzo €50

Assicurazione annullamento viaggio €100

Esta obbligatorio €20 (in agenzia) o $14 online con carta di credito fatto dal partecipante stesso.

LE QUOTE COMPRENDONO :

➢ 11 pernottamenti in hotel 3 e 4 stelle

➢ 11 prime colazioni, 3 pranzi e 6 cene

➢ bevande durante i pasti (nel limite di 1 soft drink + te o caffè)

➢ guida locale accompagnatrice parlante italiano dal 2° al 11° giorno

➢ facchinaggio negli hotel

➢ drink di benvenuto in alcune località (in definizione)

➢ visite ed ingressi nei parchi nazionali come da programma

➢ ingresso ad Alcatraz, biglietto Cable Car

➢ nostro accompagnatore (tour leader)

➢ assicurazione medico / bagaglio Travel Basic

➢ tasse e percentuali di servizio

➢ volo con British Airways

➢ tasse aeroportuali

LE QUOTE NON COMPRENDONO :

➢ i pasti non indicati

➢ visite e escursioni facoltative

➢ bevande, le mance, extra in genere, tutto quanto non espressamente indicato

 

INFORMAZIONI UTILI

ATTENZIONE

I prezzi pubblicati nel presente preventivo sono espressi in Euro e sono calcolati utilizzando i valori di cambio indicati di seguito:

€/Usd = 1,17

PREZZO

Il prezzo è espresso in Euro.

Esso potrà essere modificato fino a 21 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni/integrazioni di:

– costi del trasporto, inclusi il costo del carburante;

– tassi di cambio applicati al pacchetto in questione;

– diritti e tasse relative al trasporto aereo, ai diritti di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti.

Il prezzo del pacchetto turistico è composto da:

  1. a) quota forfettaria individuale di gestione pratica
  2. b) quota di partecipazione: espressa in catalogo o nella quotazione del pacchetto fornita all’intermediario o viaggiatore;
  3. c) tasse e oneri portuali o aeroportuali;
  4. d) costo di eventuali polizze assicurative contro i rischi di annullamento e/o spese mediche o altri servizi richiesti;
  5. e) costo di eventuali visti e tasse di ingresso ed uscita dai Paesi meta della vacanza.

Per i calcoli si farà riferimento alle variazioni dei parametri indicati ovvero a quelli resi noti successivamente alla data del presente tariffario e comunicati tramite eventuali aggiornamenti, rispetto alle quotazioni medie registrate nel secondo mese ante partenza. Gli adeguamenti valutari sono riferibili ai servizi compresi nel pacchetto turistico diversi dal trasporto aereo, considerando la variazione che intercorre tra le parità di cambio/singola valuta riportate e quelle registrate nel secondo mese antecedente la data di partenza, per come rilevabile nell’apposita sezione del sito web della Banca di Italia (www.bancaditalia.it). La percentuale di oscillazione valutaria così calcolata verrà applicata al costo dei servizi turistici diversi dal trasporto aereo contrattati in valuta diversa dall’Euro.

INFORMAZIONI UTILI

DOCUMENTI

Per recarsi o transitare in un aeroporto degli USA, San Juan di Porto Rico, St. Thomas o St. Croix, ogni passeggero (compreso i minori) dovrà essere munito di passaporto elettronico.

Il passaporto deve avere inoltre una validità di almeno sei mesi successivi alla data di rientro dagli Usa.

Dal 12 Gennaio 2009 è obbligatorio effettuare, almeno 72 ore prima dell’ingresso negli USA, la registrazione dei dati del proprio passaporto e del primo indirizzo negli Stati Uniti, sul sito internet https://esta.cbp.dhs.gov. In questo modo si otterrà l’autorizzazione al viaggio (ESTA) che dovrà essere stampata ed esibita in caso di richiesta da parte delle compagnie aeree o autorità di Immigrazione. La procedura ESTA richiede il pagamento di USD 14 per persona da effettuare tramite carta di credito. Tutte le autorizzazioni sono valide per un massimo di due anni e ogni modifica entro tale termine è gratuita. Chi si è recato in Iran,Sudan,Iraq, Libia, Somalia, Yemen e Siria dopo il 1.3.11 non otterrà l’autorizzazione e dovrà necessariamente chiedere il visto attraverso le ambasciate americane. §I cittadini stranieri devono rivolgersi alla propria Ambasciata. IMPORTANTE: poichè i regolamenti potrebbero variare, siete pregati di consultare sempre il sito www.viaggiaresicuri.it

Si ricorda che a tutti i viaggiatori, all’atto di accedere negli Stati Uniti, sarà scattata una fotografia digitale e saranno prese le impronte digitali tramite scanner. Vi informiamo inoltre che i controlli doganali negli USA sono molto minuziosi. In aeroporto troverete una lista degli oggetti che non potete importare. Vi preghiamo di prenderne visione anticipatamente sul sito internet www.usembassy.it

A richiesta delle autorità degli Stati Uniti, durante il controllo aeroportuale, il personale preposto potrebbe chiedere che vengano accesi i dispositivi elettronici quali telefoni cellulari, ipad, computer portatili. Qualora non si accendano correttamente non sara’ consentito portarli a bordo. Vi preghiamo di verificare quindi che i dispositivi abbiano batteria sufficiente per essere accesi in caso di controllo, cosi’ come non portare nel bagaglio a mano, dispositivi danneggiati o non funzionati.

Inoltre, alla vostra partenza dall’Italia, presso il check-in della compagnia aerea, vi verrà richiesto l’indirizzo completo dell’hotel negli Stati Uniti. Vi consigliamo quindi di tenere a portata di mano tale informazione

VACCINAZIONI E CONSIGLI SANITARI

Nessuna vaccinazione obbligatoria. Per ottenere informazioni sempre aggiornate per la salute nonché i documenti necessari ed ogni altra informazione utile sul paese, vi consigliamo di consultare il sito internet appositamente preposto dal Ministero degli Esteri italiano all’indirizzo www.viaggiaresicuri.it.

INFORMAZIONI SANITARIE/SICUREZZA

Trattandosi di informazioni suscettibili di variazione e aggiornamenti, per tutte le informazioni relative alla situazione di sicurezza e sanitaria della destinazione della vostra vacanza, è necessario prendere visione del sito www.viaggiaresicuri.it (servizio fornito dal Ministero degli Affari Esteri) e del sito www.salute.gov.it (Ministero della Salute).

FUSO ORARIO

Gli Stati Uniti sono attraversati da 5 fusi orari. Qui di seguito le principali differenze rispetto all’Italia.

New York, Orlando, Miami e la costa Est -6 ore. Los Angeles, San Francisco, Las Vegas e San Diego -9 ore. I parchi nazionali di Utah, Arizona e California -9 ore. Denver e i parchi delle Montagne Rocciose -8 ore. Hawaii -12 ore.

VALUTA

L’unità valutaria negli Usa è il dollaro americano USD.

Le Banche sono aperte dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 14.00.

Il cambio di valuta è possibile anche negli alberghi mentre, se si desiderasse cambiare gli Euro, è preferibile farlo nelle banche ad evitare un tasso di cambio penalizzante

LINGUA

Si parla l’inglese, ma in alcune zone della Florida, come Miami, lo spagnolo è altrettanto diffuso. Soprattutto nelle grandi città e fra il personale degli alberghi è possibile trovare personale multilingue che parla anche l’italiano.

CORRENTE ELETTRICA

110 volts. Le spine sono quelle standard americane a lamelle piatte ed è perciò necessario munirsi di un adattatore prima della partenza dall’Italia.

MANCE

Sono praticamente obbligatorie; nei ristoranti e negli alberghi il servizio non è compreso e va aggiunto al conto nella misura di almeno il 15%. Di norma e’ buona consuetudine lasciare la mancia in caso usufruiate di servizi di trasferimenti o escursioni anche se pre-acquistate dall’Italia.

COMUNICAZIONI TELEFONICHE

Per chiamare l’Italia dagli Stati Uniti è necessario comporre il prefisso internazionale 01139 seguito dal prefisso della città e dal numero dell’abbonato. Invece per chiamare dall’Italia agli Stati Uniti è necessario comporre il seguente prefisso telefonico: 001. Ricordiamo che in caso di telefonate effettuate dagli alberghi i costi saranno piuttosto elevati. I cellulari italiani funzionano generalmente ovunque ad eccezione di alcune zone dei parchi nazionali.

BAGAGLIO

Alcuni vettori aerei applicano dei supplementi (da 25 a 50 dollari) per ogni bagaglio registrato sui voli domestici all’interno degli USA, Messico e Caraibi. Il supplemento varia a seconda del vettore utilizzato ma non viene richiesto in caso di voli interni in coincidenza con le tratte intercontinentali e inseriti sullo stesso biglietto aereo. Per maggiori informazioni vi preghiamo consultare i siti dei singoli vettori.

TASSE AEROPORTUALI

Le tasse aeroportuali per gli Usa sono già comprese nel biglietto aereo acquistato. Non sono previsti pagamenti di tasse extra in loco.

CODE SHARING

In base agli accordi commerciali internazionali, molte compagnie aeree operano alcune tratte in regime di code sharing con altri vettori. Può accadere quindi che una tratta aerea acquistata con una determinata compagnia e denominata con la sigla della stessa, venga in realtà operata con aeromobile ed equipaggio di un altro vettore.

Anche in caso di voli in code sharing vengono rispettate le norme emanate dall’Enac in materia di sicurezza.

ABBIGLIAMENTO

Al di là degli ovvi condizionamenti dovuti al clima, è diffuso negli Stati Uniti l’abbigliamento casual. Tuttavia in alcuni locali è obbligatorio indossare giacca e cravatta per gli uomini, in particolare la sera. Si tenga inoltre presente che nei locali è diffusa l’aria condizionata. Per chi sceglie un tour, è consigliato un abbigliamento pratico e sportivo.

INFORMAZIONI SUI TOUR

ALBERGHI

Gli alberghi vi presenteranno un conto separato per i pasti non compresi da voi consumati e per tutte le vostre spese personali che non sono comprese nell’itinerario generale. Vi preghiamo di pagare tutte le medesime spese extra direttamente agli alberghi prima della partenza.

IMPORTANTE TIPOLOGIA DI CAMERE E CARTE D CREDITO

Ricordiamo che le camere a tre e quattro letti non esistono negli Stati Uniti. La sistemazione è prevista nei letti esistenti (solitamente due letti “queen size” o un letto “king size”). La definizione tripla e quadrupla si riferisce quindi alla quota sulla base di tre o quattro persone occupanti la stessa camera. Per piano famiglia (family plan), si intende una camera occupata da uno o due bambini non paganti che non superino l’età indicata stabilita dagli hotel e due adulti paganti, utilizzando i letti esistenti.

IMPORTANTE: Vi ricordiamo che tutti gli alberghi, al momento del check-in, richiederanno OBBLIGATORIAMENTE una carta di credito a garanzia di eventuali extra. In questo caso l’albergo richiederà alla Vostra banca una pre-autorizzazione all’addebito (denominata “hold”) che verrà poi rilasciata generalmente entro le 24 ore successive all’uscita dall’hotel. Non si tratta di un vero e proprio addebito ma di un blocco della disponibilità a volte pari anche all’intero costo del soggiorno. Per questo motivo consigliamo di controllare che il massimale della Vostra carta di credito sia sufficiente, in quanto il rilascio degli importi potrebbe non essere immediato e sovrapporsi con l’addebito del successivo hotel. Nel caso abbiate attivato il servizio di SMS, è possibile che riceviate un messaggio di richiesta autorizzazione mentre in fase di rilascio il messaggio non sarà inviato. Confermiamo comunque che l’unico addebito che verrà effettuato sul rendiconto della Vostra carta di credito, sarà quello comunicato all’atto del check-out e da Voi visionato e sottoscritto. Il deposito cauzionale in contanti non viene accettato dagli hotel. E’ QUINDI OBBLIGATORIO ESSERE IN POSSESSO DI UNA CARTA DI CREDITO NON PREPAGATA.

Gli alberghi solitamente prevedono che le camere siano assegnate non prima delle ore 14.00 del giorno di arrivo e debbano essere rilasciate entro le ore 12.00 il giorno della partenza. Se ciò risultasse scomodo rispetto agli orari dei voli, potrete prenotare un day-use, ovvero un supplemento che vi permetterà di mantenere la camera fino all’ora del trasferimento per l’aeroporto.

Negli Stati Uniti e in molte altre località, essere sprovvisti di carta di credito crea notevoli problemi sia per la registrazione in albergo che per il noleggio di auto e/o camper. E’ quindi indispensabile esserne in possesso.

SERVIZI FACOLTATIVI

Per arricchire la vostra esperienza durante il tour, il fornitore vi proporrà escursioni e servizi facoltativi che potrete pagare direttamente alla guida con carta di credito o contanti. Per ragioni di sicurezza e assicurazioni, i passeggeri sono pregati di comprare le escursioni facoltative soltanto tramite il fornitore. Per ogni altra escursione non autorizzata, il fornitore si declina da ogni responsabilità per problemi o reclami. Alcune escursioni facoltative richiedono un minimo di partecipanti, vi preghiamo quindi di contattare la vostra guida per maggiori informazioni.

SERVIZI IGIENICI

Nell’interesse di tutti i partecipanti desideriamo siate consapevoli che i servizi igienici sul pullman servono solo per casi di emergenza. Fermate regolari verranno effettuate ogni 2 ore circa presso le stazioni di servizio e incoraggiamo tutti i partecipanti ad approfittare di tali strutture.

Contattaci per maggiori informazioni: infocecchiniviaggi@libero.it

[Periodo di tour: 09 settembre/21 settembre 2019]

Posizione

1500

Available departures

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment

We are sorry, there are no reviews yet for this tour.