General

Tour della Scozia Castelli e Leggende

 


Classico itinerario della Scozia, in partenza da Edimburgo alla volta delle principali città della Scozia: Aberdeen, Inverness, Fort William e Glasgow per scoprire paesaggi mozzafiato,          luoghi storici, cultura e tradizioni che contraddistinguono questo Paese

PROGRAMMA DI VIAGGIO
8 agosto – 1° giorno › Italia › Edimburgo
Partenza con bus privato da Viareggio e Lucca per Milano Linate dove abbiamo volo speciale ALITALIA per Edimburgo, all’arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in hotel a Edimburgo. Cena in pub o ristorante e pernottamento in hotel.
Trattamento: cena in hotel
9 agosto – 2° giorno – Edimburgo
Prima colazione scozzese in hotel. In mattinata visita di Edimburgo attraverso la città vecchia con i suoi monumenti classici e la città nuova con i suoi eleganti palazzi. Si visiterà il Castello di Edimburgo, splendida roccaforte che domina la città dall’alto. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita della cappella di Rosslyn, situata nel villaggio omonimo a pochi chilometri da Edimburgo, nota anche col nome di cappella di San Matteo. La Cappella di Rosslyn è una chiesa del XV° sec., famosa sia per la sua arte decorativa che per le sue associazioni misteriose con i Cavalieri Templari, il Santo Graal, e la massoneria. Parte delle riprese del film “Il Codice da Vinci”, basato sul romanzo dell’americano Dan Brown ha avuto luogo qui nell’agosto 2005. Cena in pub o ristorante e pernottamento in hotel.
Trattamento: mezza pensione
10 agosto – 3° giorno – Edimburgo › Perth › Aberdeen (210 km)
Prima colazione scozzese in hotel. Proseguimento verso Perth e visita dello Scone Palace, tuttora di proprietà dei conti di Mansfields che vi risiedono quando il castello è chiuso al pubblico: è considerato una delle dimore signorili scozzesi di maggiore grandezza e meglio conservate. Scone Palace fu il luogo di incoronazione dei re scozzesi, qui furono incoronati Macbeth, Robert the Bruce e Carlo. Proseguimento per il Castello di Glamis, sosta per il pranzo libero e visita. Partenza per Aberdeen e lungo il tragitto sosta fotografica al castello di Dunnottar. Proseguimento per Aberdeen e visita panoramica della città. Cena e pernottamento in hotel.
Trattamento: mezza pensione
11 agosto – 4° giorno – Aberdeen › Elgin › Inverness (195 km)
Prima colazione scozzese in hotel. Partenza per la visita del Castello di Craigevar, risalente al XVII sec, è un esempio
della migliore architettura baronale scozzese, Craigievar si inserisce in modo armonioso tra le colline di Aberdeenshire. Proseguimento per Elgin e visita della cattedrale, oggi in rovina, che è stata la più imponente chiesa della Scozia settentrionale. Pranzo libero. Partenza per Fort George: fortezza militare costruita nel 1727 per vigilare sulle Highlands dopo le ribellioni Giacobite. Parte del forte è tuttora utilizzato dall’esercito britannico e dalle sue mura è possibile ammirare viste mozzafiato sul Moray Firth. Proseguimento per Inverness. All’arrivo, cena e pernottamento in hotel.                                                                                                                                                Trattamento: mezza pensione
12 agosto – 5° giorno – Inverness › Loch Ness › Isola di Skye o Morar (220 km)
Prima colazione scozzese in hotel. Partenza per il lago di Loch Ness, reso famoso dal celeberrimo mostro “Nessie”, e visita delle rovine del Castello di Urquhart. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per il castello di Elian Donan, collegato alla terraferma da un ponte pedonale di pietra; visita del castello, uno dei più conosciuti della Scozia e fra i più facilmente identificabili grazie alla sua ‘partecipazione’ al mitico film “Highlander”. Proseguimento attraverso il ponte Skye Bridge che collega l’isola di Skye alla terraferma. Cena e pernottamento in hotel.
Trattamento: mezza pensione
13 agosto – 6° giorno – Isola di Skye o Morar › Oban o Fort William (200 km)
Prima colazione scozzese in hotel. Giro panoramico dell’isola di Skye e visita di Portree, di origine gaelica, è la cittadina più grande dell’isola con il suo caratteristico porticciolo. Pranzo libero. Proseguimento verso Armadale e imbarco sul traghetto per Mallaig. Arrivo a Mallaig e partenza per Oban o Fort William attraverso un paesaggio incantevole ricco di vallate verdissime e sentieri naturali. All’arrivo cena e pernottamento in hotel.
Trattamento: mezza pensione
14 agosto – 7° giorno – Oban o Fort William › Stirling › Glasgow (200 km)
Prima colazione scozzese in hotel. Partenza verso sud attraversando la natura rigogliosa e bellissima dei Trossachs, la parte bassa delle Highlands, con sosta presso Loch Lomond, il lago più grande della Gran Bretagna. Si prosegue con la visita del castello di Stirling, dal passato ricco di legami alla storia scozzese da William Wallace a Maria Stuarda. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Glasgow e visita panoramica della città con ingresso al museo Kelvingrove: questo splendido edificio circondato da un bellissimo parco, ospita una collezione di arte e oggetti storici di grande interesse, il pezzo più pregiato e famoso è il Cristo di San Giovanni della Croce di Salvador Dali. Cena e pernottamento in hotel.
Trattamento: mezza pensione
15 agosto – 8° giorno – Glasgow › Edimburgo › Italia (75 km)
Prima colazione scozzese in hotel. Tempo libero a disposizione fino al trasferimento all’aeroporto di Edimburgo. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per l’Italia, Milano Linate. Trasferimento in bus privato a Lucca e Viareggio, fine dei servizi.
———————————————————————————————————————————————————
L’itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo le visite previste nel tour
——————————————————————————————————————————————————————————————-

 

HOTEL PREVISTI*

  • Edimburgo – Hotel Adagio/Crowne Plaza Royal Terrace/Village Edinburgh 4 stelle
  • Aberdeen – Hotel Doubletree by Hilton 4 stelle
  • Inverness – Hotel Best Western Palace/Mercure/Craigmonie 3 stelle
  • Isole di Skye o Morar – Hotel Kings Arms/Morar 2 stelle
  • Fort William/Oban – Hotel Imperial/Royal Oban/Muthu Alexandra 3 stelle
  • Glasgow – Hotel Millenium 4 stelle

*Gli hotel menzionati possono essere sostituiti con altri equivalenti e di pari categoria.

 

OPERATIVO VOLI ALITALIA

08/08/20 MILANO LINATE ALLE ORE 14:20 – ARRIVO A EDIMBURGO ALLE ORE 16:00

15/08/20 DA EDIMBURGO ALLE ORE 16:50 – ARRIVO A MILANO LINATE ALLE ORE 20:25

QUOTA A PERSONA IN CAMERA DOPPIA € 1890

+ assicurazione annullamento facoltativa € 60

Supplemento singola € 450

Riduzione camera tripla e bambini sotto i 12 anni su richiesta

 

LE QUOTE COMPRENDONO:  

  • Accompagnatore agenzia per tutta la durata del viaggio
  • Trasferimento in bus da Viareggio/Lucca all’aeroporto di Milano
    ➢ Biglietto aereo in classe economica con volo speciale per Edimburgo
    ➢ 7 pernottamenti in hotel 2/3/4 stelle
    ➢ 7 prime colazioni e 7 cene in hotel e/o in ristorante
    ➢ guida/accompagnatore parlante italiano in Scozia dal 1° al 7° giorno; a disposizione per le visite indicate in
    programma
    ➢ traghetto da Armadale a Mallaig e viceversa
    ➢ trasferimenti da e per l’aeroporto di Glasgow
    ➢ autopullman granturismo
    ➢ visite e ingressi come da programma
    ➢ assistenza all’imbarco in Italia
    ➢ tasse e percentuali di servizio
    ➢ assicurazione medico/bagaglio (massimale 5000 euro)
    LE QUOTE NON COMPRENDONO:
    ➢ pranzi lungo il percorso
    adeguamento del carburante
    ➢ tasse aeroportuali italiane e locali – ETS carbon tax
    ➢ facchinaggio negli hotel
    ➢ ingressi visite facoltative
    ➢ bevande, extra in genere, tutto quanto non espressamente indicato

 

                                 INFORMAZIONI UTILI sul Paese
Arroccata nella porzione settentrionale del Regno Unito, di cui è una delle quattro nazioni costitutive, la Scozia conquista per il suo
fascino antico e l’atmosfera poetica, quasi mistica. La natura è selvaggia, indomita e bellissima. Il suo nome crea collegamenti mentali automatici; si dice Scozia e si pensa al whisky, al kilt, ai coloratissimi tartan e ai clan delle Highlands, e quindi al cinema e al celebre film Highlander. I pensieri ripartono verso il mostro di Loch Ness, le colline, il verde dei prati e la maestosità dei castelli, austeri e teatri di
vicende personali che hanno fatto la storia d’Europa; verso le fabbriche della rivoluzione industriale, le piccolissime isole, i
villaggi di pescatori e la pesca come sport; e da sport, il golf oggi sinonimo dei elite nato in questo paese da un gioco quasi accidentale dei pastori che indirizzavano le pietre nelle tane dei conigli….
DOCUMENTI
Per l’ingresso in Gran Bretagna è sufficiente avere una carta di identità valida per l’espatrio e in corso di validità.
CLIMA
Il clima della Scozia è molto vario con precipitazioni di breve durata che si alternano con ampie schiarite. Il periodo più asciutto dell’anno va a maggio ad agosto, anche se comunque le temperature minime invernali scendono difficilmente sotto lo zero. Si raccomanda di non dimenticare mai l’ombrello.
ABBIGLIAMENTO
E’ consigliato un abbigliamento sportivo e pratico, impermeabile e abiti che si adattino ai vari cambiamenti di temperatura.
FUSO ORARIO
Un’ora in meno rispetto all’Italia.
LINGUA
La lingua ufficiale è l’inglese.
VALUTA
L’unità valutaria è la Sterlina divisa in 100 pence che vale circa € 1,10. Le banconote scozzesi hanno corso legale nel resto del Regno Unito, così come le banconote della Banca d’Inghilterra e dell’Irlanda del Nord hanno corso legale in Scozia. Le principali carte di credito sono accettate nella maggior parte dei negozi, magazzini, alberghi e ristoranti.
CORRENTE ELETTRICA
Viene erogata a 240 volt. Le prese sono a 3 spinotti pertanto, per utilizzare i nostri apparecchi, è necessario munirsi di adattatore.
MANCE
In Scozia è consuetudine lasciare una somma di denaro al personale, incluso le guide, gli autisti, i taxisti, i facchini e camerieri anche perché si ricorda che, nei ristoranti non viene mai incluso il servizio nei conti/scontrini. Quindi è consigliata una mancia per guida/autista di circa € 35 per persona.
CUCINA
La Scozia ha sempre avuto una straordinaria abbondanza di prodotti alimentari: le carni bovine della razza Aberdeen Angus, le carni di cervo delle Highlands, le specialità di mare del Loch Fyne, i formaggi dell’Ayrshire, i frutti di bosco della valle del Clyde – e, se questi prodotti venivano forse utilizzati poco in passato, oggi i produttori e gli addetti alla ristorazione di tutta la Scozia stanno recuperando il tempo perduto. Quando si tratta di mangiare fuori sia gli scozzesi che i visitatori hanno oggi una scelta qualitativa enorme. Il piatto più famoso è l’haggis, un piatto a base di frattaglie di pecora o vitello. Altra nota importante: la prima colazione scozzese prevede più salato che dolce e comprende: uova, bacon, salsicce, sanguinaccio, pomodori, cereali, succo d’arancia, pane tostato, burro, marmellata, tè e caffè. La cena a 3 portate
(antipasto, piatto principale, dolce, caffè o tè) verrà servita nei ristoranti degli hotel. La bevanda nazionale è il whisky viene prodotto in Scozia da tempi immemorabili. Quello che secoli e secoli fa era cominciato come un modo per utilizzare l’orzo intriso d’acqua dopo un raccolto sotto la pioggia, è diventato oggi una grande industria, e una delle maggiori fonti di reddito del paese. E’ presente in due qualità, il Malt whisky ed il Blended whisky, seguito dalla birra che offre una scelta di qualità quasi infinita.
ACQUISTI
La maggior parte dei negozi è generalmente aperta dalle 9 alle 17:30 dal lunedì al sabato mattina. Nei centri turistici più importanti, sia i grandi magazzini che i negozi più piccoli rimangono aperti anche di domenica. I caldi maglioni di ottima lana si trovano praticamente ovunque, così come il salmone affumicato ed il malt whisky. Troverete inoltre manufatti tipici di porcellana e ceramica, gioielli ispirati alla tradizione celtica ed oggetti di artigianato in pelle, legno, metallo o tessuto lavorato a mano.
HOTEL
Gli hotel fuori città (Edimburgo, Glasgow) normalmente sono di stile tradizionale con un standard basico e in molti casi non dispongono dell’ascensore oppure è piccolo. Se all’interno del gruppo ci sono persone con difficoltà, si prega di comunicarlo al momento della conferma in modo da richiedere disponibilità al piano terra. Inoltre gli hotel nell’ovest della Scozia e sull’isola di Skye non sono molti e lo standard à mediamente basso.
CHECK IN
L’orario di assegnazione delle camere varia in base ad ogni tipo di albergo. Generalmente presso gli hotels di Edimburgo, le camere sono disponibili a partire dalle ore 14:00 e devono essere rilasciate entro le ore 10:00 il giorno della partenza.

 

 

Contattaci: serena@westcoastviaggi.it

[Periodo di tour: 08 Agosto|15 Agosto 2020]

 

Posizione

1416

Available departures

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment

We are sorry, there are no reviews yet for this tour.