Il deserto più bianco del mondo

Sulla caldissima US 70, una strada che collega il Texas dal New Mexico ci si imbatta in un miraggio… in una distesa di bianchissima e brillante neve…Invece si tratta del più grande deserto di gesso del mondo, il White Sands National Park.

Questa distesa di “sabbia” è vecchia 250.000.000 di anni, e si è creata grazie alla pioggia, che cadendo sulle montagne circostanti, ha sciolto il gesso contenuto nella roccia portandolo nel punto più basso del bacino.

Con il calore del sole, l’acqua evaporata ha lasciato i depositi di gesso cristallizzati. Grazie al vento e all’erosione, i granelli di sabbia creano delle dune che possono raggiungere i 60 metri di altezza e si muovono ad una velocità massima di 30 metri all’anno.

Che facciate lo slittino o semplicemente una camminata (attenzione a non perdervi!), questo paesaggio irreale di 581,67 km² è in continua evoluzione e vilascerà senza fiato ad ogni ora del giorno, cambiando scenografia in base alla luce del sole e creando ombre e riflessi sempre diversi e sicuramente
indimenticabili!

Lascia un commento

Nota: I commenti sul sito web riflettono le opinioni dei loro autori e non necessariamente le opinioni del portale cecchiniviaggi.it. Perfavore astenersi da insulti ed espressioni volgari. Ci riserviamo il diritto di eliminare qualsiasi commento senza preavviso spiegazioni.

Il vostro indirizzo mail non verrà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

Nome *

19 − 4 =