General

SCOZIA CLASSICA E ISOLE CON STILE

CON ACCOMPAGNATORE AGENZIA

Dal 2 al 10 Agosto 2021

9 giorni / 8 notti
GLASGOW – LOCH LOMOND – INVERARAY – TYNDRUM – ISOLA DI SKYE – GAIRLOCH – COSTA NORD OVEST – THURSO – ISOLE ORCADI – COSTA NORD-EST – LOCH NESS – INVERNESS – ST. ANDREWS – EDIMBURGO
Pensando alla Scozia balzano alla mente immagini di paesaggi verdi e selvaggi, antichi castelli fiabeschi, affascinanti isole, laghi profondi e misteriosi, scenari e panorami mozzafiato, l’orgoglio e l’ospitalità della gente. Uno splendido viaggio per scoprire la vera Scozia, terra magica e dal fascino irresistibile!

PLUS WEST COAST:
– Accompagnatore West Coast in partenza dall’Italia con il gruppo
– Guida professionale locale di lingua italiana per tutto il programma, dal primo all’ultimo giorno
– Sistemazione in moderni hotel 4 stelle a Glasgow ed Edimburgo, 3 stelle nelle altre località

ITINERARIO DI VIAGGIO

1° giorno Benvenuti in Scozia!
Cena
Ritrovo dei partecipanti e incontro con accompagnatore all’aeroporto di Pisa e partenza per Glasgow. All’arrivo, trasferimento in albergo. Cena e pernottamento in albergo.

2° giorno Glasgow / Loch Lomond / Inveraray / Tyndrum o dintorni
Prima colazione e cena
Prima colazione in albergo. Panoramica di Glasgow, città eclettica e vivacissima. Visita in pullman delle parti di maggior interesse, il lungofiume, il west end e la bellissima cattedrale, unica in stile gotico rimasta in Scozia. Costeggiando il Loch Lomond si raggiunge Inveraray, grazioso villaggio di case bianche sulle rive del Loch Fyne, dove si visita il castello, residenza privata dei duchi di Argyl. Il viaggio riprende attraverso le Highlands, le Terre Alte scozzesi, vaste e incontaminate, dove natura e silenzio regnano incontrastati. Attraverso la spettacolare Glencoe si prosegue fino a Tyndrum o dintorni. Cena e pernottamento.

3° giorno Tyndrum / Isola di Skye / Gairloch
Prima colazione e cena
Prima colazione in albergo. Partenza per la visita della imperdibile isola di Skye; ci si ferma per soste fotografiche nei punti più panoramici e suggestivi del percorso. Rientro verso la terra ferma e sosta fotografica al Castello di Eilean Donan. Cena e pernottamento a Gairloch o dintorni.

4° giorno Gairloch / Costa Nord Ovest / Thurso o dintorni
Prima colazione e cena
Prima colazione in albergo. Il viaggio continua lungo la costa nord-ovest, selvaggia e mozzafiato, fatta di strade strette e tortuose, dove si ammirano paesaggi davvero indescrivibili. Sosta a Durness, caratteristica località situata in una pittoresca insenatura. Arrivo a Thurso o dintorni. Cena e pernottamento.

5° giorno Isole Orcadi
Prima colazione e cena
Prima colazione in albergo. L’intera giornata è dedicata alla visita delle Isole Orcadi, un gruppo di 67 isole, di cui solo 18 abitate. Queste isole sono allo stesso tempo uno scrigno di testimonianze storiche e un paradiso per gli amanti della natura. Da John O’ Groats, in circa 45 minuti di battello, attraversando il Pentland Firth, si raggiunge l’isola più grande dell’arcipelago, Mainland. Lungo la baia di Scapa Flow, teatro di tragici episodi di guerra, si prosegue fino al cerchio di Brodgar, misterioso gruppo di enormi pietre disposte su un’ampia distesa. Sosta a Stromness, minuscola cittadina portuale, a seguire visita di Skara Brae, villaggio del neolitico riemerso nel 1850 dalla sabbia che lo aveva ricoperto più di 4000 anni prima. Orari di apertura permettendo possibilità di visitare la Cappella degli Italiani (GBP 3,00 donazione obbligatoria). Ultima tappa è Kirkwall, capoluogo delle Orcadi, dove si accede
all’imponente cattedrale di St. Magnus in arenaria rossa e gialla e si passeggia per le stradine lastricate del centro. Rientro in battello in terra ferma e proseguimento per la cena e il pernottamento in albergo a Thurso o dintorni.

6° giorno Thurso / Costa Nord-Est / Loch Ness / Inverness
Prima colazione e cena
Prima colazione in albergo. Costeggiando il litorale est, dove silenzio e solitudine rendono l’atmosfera quasi mistica, si raggiunge e si visita il castello di Dunrobin, costruzione fiabesca tuttora proprietà dei duchi di Sutherland. Dopo la visita di una rinomata distilleria di whisky e la degustazione della famosa “acqua della vita”, si prosegue per Inverness e si raggiunge infine il suggestivo Loch Ness. Si visitano le maestose rovine del castello di Urquhart, affacciate sul lago, prima di rientrare a Inverness per la cena e il pernottamento in albergo.

7° giorno Inverness / St. Andrews / Edimburgo Prima colazione
Prima colazione in albergo. Procedendo attraverso la catena di Cairngorms e dopo una breve sosta a Pitlochry, graziosa località vittoriana, si raggiunge la elegante e vivace cittadina di St.Andrews, patria del golf, dove si visiteranno le rovine della grande cattedrale a cielo aperto e le rovine del castello del vescovo. Proseguimento per la bellissima città di Edimburgo. Sistemazione in albergo e cena libera.

8° giorno Edimburgo Prima colazione
Prima colazione in albergo. La giornata inizia con la visita guidata della città di Edimburgo, capitale della Scozia. Si visitano a piedi la città nuova, con le eleganti strade e quella vecchia, percorrendo il famoso Royal Mile. Si conclude con la visita del castello, il monumento più visitato di Scozia. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione con possibilità di partecipare all’escursione facoltativa per la salita all’Arthur Seat a piedi (per i passeggeri con buona mobilità che desiderino farlo). Cena libera. Possibilità di partecipare alla serata tradizionale scozzese, che include cena, canti, balli e cornamuse!!!

9° giorno Arrivederci! Prima colazione
Prima colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia.

PIANO VOLI INDICATIVO DA PISA con scalo a Londra Heathrow

BA 605 02AUG PSALHR 1240 1400
BA1488 02AUG LHRGLA 1615 1745
BA1443 10AUG EDILHR 1135 1310
BA 606 10AUG LHRPSA 1545 1905

HOTEL PREVISTI
Glasgow Glasgow Argyle Hotel 4* o similare
Tyndrum area Muthu Dalmally Hotel 3* o similare
Gairloch area Gairloch Hotel 3* o similare
Thurso Royal Hotel Thurso 3*
Inverness Glen Mhor Hotel Inverness 3*
Edimburgo Wilde Aparthotels by Staycity Grassmarket 4* o similare

QUOTA A PERSONA IN CAMERA DOPPIA € 1850

Supplemento singola € 420

Assicurazione contro annullamento da intendersi obbligatoria € 70

Le quote comprendono:
• Quota di iscrizione (€ 90)
• Accompagnatore dall’Italia;
• Trasporto aereo con voli di linea in classe economica con bagaglio in stiva incluso;
• Tasse aeroportuali (soggette a riconferma all’emissione dei biglietti);
• Sistemazione in camera doppia standard negli alberghi indicati o similari;
• Trattamento pasti: 8 prime colazioni e 6 cene in albergo con menù standard di tre portate, bevande escluse;
• Pullman privato per tutte le visite indicate nel programma dal secondo al penultimo giorno (dalle ore 9.00 alle ore 17.30) e per i trasferimenti aeroportuali a Glasgow ed Edimburgo;
• Guida locale parlante italiano per tutte le visite indicate nel programma e per i trasferimenti aeroportuali a Glasgow ed Edimburgo, dal primo all’ultimo giorno;
• Auricolari per tutte le visite dal secondo all’ottavo giorno
• Passaggio in traghetto da Mallaig ad Armadale (andata per l’Isola di Skye);
• Assicurazione medico-bagaglio.

Le quote non comprendono:
• Pasti non inclusi nel programma;
• Bevande;
• Pacchetto ingressi, da regolarsi in sterline britanniche obbligatoriamente in loco in un’unica soluzione e che include: Castello di Inveraray, Castello di Eilean Donan (sosta fotografica), Cappella Italiana, Cattedrale di St. Magnus, Castello di Dunrobin, Distilleria Glenmorangie (o similare), Villaggio Preistorico Skara Brae, Castello di Urquhart, Cattedrale di St. Andrews, Castello di St. Andrews, Castello di Edimburgo.
(circa 75 sterline);
• Escursione alle Isole Orcadi, da regolarsi in sterline britanniche obbligatoriamente in loco, che include i passaggi in traghetto a/r e la visita dell’isola principale di Mainland (circa 58 sterline);
• Visita facoltativa all’Arthur Seat a Edimburgo (circa 14 euro);
• Mance per autista e guida;
• Facchinaggio;
• Assicurazioni integrative non incluse in quota;
• Extra e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

PENALI APPLICABILI IN CASO DI CANCELLAZIONE DOPO LA CONFERMA:
Fino a 60 giorni prima della partenza: 20%
Da 59 a 30 giorni prima della partenza: 30%
Da 29 a 21 giorni prima della partenza: 60%
Da 20 a 14 giorni prima della partenza: 80%
Da 13 giorni prima della partenza fino al giorno della partenza e in caso di mancata presentazione (no show): 100%

INFORMAZIONI UTILI sul Paese Arroccata nella porzione settentrionale del Regno Unito, di cui è una delle quattro nazioni costitutive, la Scozia conquista per il suo fascino antico e l’atmosfera poetica, quasi mistica. La natura è selvaggia, indomita e bellissima. Il suo nome crea collegamenti mentali automatici; si dice Scozia e si pensa al whisky, al kilt, ai coloratissimi tartan e ai clan delle Highlands, e quindi al cinema e al celebre film Highlander. I pensieri ripartono verso il mostro di Loch Ness, le colline, il verde dei prati e la maestosità dei castelli, austeri e teatri di vicende personali che hanno fatto la storia d’Europa; verso le fabbriche della rivoluzione industriale, le piccolissime isole, i villaggi di pescatori e la pesca come sport; e da sport, il golf oggi sinonimo di elite nato in questo paese da un gioco quasi accidentale dei pastori che indirizzavano le pietre nelle tane dei conigli….

DOCUMENTI Per l’ingresso in Gran Bretagna è sufficiente avere una carta di identità valida per l’espatrio e in corso di validità. CLIMA Il clima della Scozia è molto vario con precipitazioni di breve durata che si alternano con ampie schiarite. Il periodo più asciutto dell’anno va a maggio ad agosto, anche se comunque le temperature minime invernali scendono difficilmente sotto lo zero. Si raccomanda di non dimenticare mai l’ombrello. ABBIGLIAMENTO E’ consigliato un abbigliamento sportivo e pratico, impermeabile e abiti che si adattino ai vari cambiamenti di temperatura. FUSO ORARIO Un’ora in meno rispetto all’Italia. LINGUA La lingua ufficiale è l’inglese. VALUTA L’unità valutaria è la Sterlina divisa in 100 pence che vale circa € 1,10. Le banconote scozzesi hanno corso legale nel resto del Regno Unito, così come le banconote della Banca d’Inghilterra e dell’Irlanda del Nord hanno corso legale in Scozia. Le principali carte di credito sono accettate nella maggior parte dei negozi, magazzini, alberghi e ristoranti. CORRENTE ELETTRICA Viene erogata a 240 volt. Le prese sono a 3 spinotti pertanto, per utilizzare i nostri apparecchi, è necessario munirsi di adattatore. MANCE In Scozia è consuetudine lasciare una somma di denaro al personale, incluso le guide, gli autisti, i taxisti, i facchini e camerieri anche perché si ricorda che, nei ristoranti non viene mai incluso il servizio nei conti/scontrini. Quindi è consigliata una mancia per guida/autista di circa € 35 per persona. CUCINA La Scozia ha sempre avuto una straordinaria abbondanza di prodotti alimentari: le carni bovine della razza Aberdeen Angus, le carni di cervo delle Highlands, le specialità di mare del Loch Fyne, i formaggi dell’Ayrshire, i frutti di bosco della valle del Clyde – e, se questi prodotti venivano forse utilizzati poco in passato, oggi i produttori e gli addetti alla ristorazione di tutta la Scozia stanno recuperando il tempo perduto. Quando si tratta di mangiare fuori sia gli scozzesi che i visitatori hanno oggi una scelta
qualitativa enorme. Il piatto più famoso è l’haggis, un piatto a base di frattaglie di pecora o vitello.
Altra nota importante: la prima colazione scozzese prevede più salato che dolce e comprende: uova, bacon, salsicce, sanguinaccio, pomodori, cereali, succo d’arancia, pane tostato, burro, marmellata, tè e caffè. La cena a 3 portate (antipasto, piatto principale, dolce, caffè o tè) verrà servita nei ristoranti degli hotel. La bevanda nazionale è il whisky viene prodotto in Scozia da tempi immemorabili. Quello che secoli e secoli fa era cominciato come un modo per utilizzare l’orzo intriso d’acqua dopo un raccolto sotto la pioggia, è diventato oggi una grande industria, e una delle maggiori fonti di reddito del paese. E’ presente in due qualità, il Malt whisky ed il Blended whisky, seguito dalla birra che offre una scelta di qualità quasi infinita. ACQUISTI La maggior parte dei negozi è generalmente aperta dalle 9 alle 17:30 dal lunedì al sabato mattina. Nei centri turistici più importanti, sia i grandi magazzini che i negozi più piccoli rimangono aperti anche di domenica. I caldi maglioni di ottima lana si trovano praticamente ovunque, così come il salmone affumicato ed il malt whisky. Troverete inoltre manufatti tipici di porcellana e ceramica, gioielli ispirati alla tradizione celtica ed oggetti di artigianato in pelle, legno, metallo o tessuto lavorato a mano. HOTEL Gli hotel fuori città (Edimburgo, Glasgow) normalmente sono di stile tradizionale con un standard basico e in molti casi non dispongono dell’ascensore oppure è piccolo. Se all’interno del gruppo ci sono persone con difficoltà, si prega di comunicarlo al momento della conferma in modo da richiedere disponibilità al piano terra. Inoltre gli hotel nell’ovest della Scozia e sull’isola di Skye non sono molti e lo standard à mediamente basso. CHECK IN L’orario di assegnazione delle camere varia in base ad ogni tipo di albergo. Generalmente presso gli hotels di Edimburgo, le camere sono disponibili a partire dalle ore 14:00 e devono essere rilasciate entro le ore 10:00 il giorno della partenza.

Contattaci: serena@westcoastviaggi.it

[Periodo di tour: 02 Agosto|10 Agosto 2021]

Posizione

1405

Available departures

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment

We are sorry, there are no reviews yet for this tour.